Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione del sito autorizzi l'uso dei cookie come descritto nella nostra Cookies Policy.

Stampa

______________________________________________________________________________________________________________________________________________


INL - Nota n. 9943 del 19 novembre 2019

 

Chiarimenti sulla responsabilità solidale di cui all'art. 29, comma 2, D.Lgs. n. 276/2003.

 

L'Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) a seguito di una richiesta di parere inoltrata dall’Ispettorato territoriale del lavoro di Bologna, con la nota n. 9943 del 19/11/2019 ha fornito alcuni chiarimenti in ordine al termine entro cui è possibile far valere la responsabilità solidale del committente per debiti contributivi (art. 29, comma 2, D.Lgs. n. 276/2003), anche considerate le ultime pronunce della Corte di Cassazione in materia, tra le quali si segnalano la 8662 del 28 marzo e la 18004 del 4 luglio, entrambe dell'anno 2019.

 

TESTO:

"Oggetto: art. 29, comma 2, D.Lgs. n. 276/2003 – responsabilità solidale del committente per debiti contributivi.
Con riferimento alla richiesta di parere di cui all’oggetto, trasmessa allo scrivente Ufficio dall’Ispettorato territoriale del lavoro di Bologna con nota prot. n. 28357 del 18.09.2019, si ritiene opportuno fornire i seguenti chiarimenti in ordine al termine entro cui è possibile far valere la responsabilità solidale del committente per debiti contributivi, alla luce delle recenti pronunce della Corte di Cassazione...

 

btn leggi inl9943